mercoledì 17 luglio 2019,

Ambiente

Medicina & Lavoro si avvale di professionisti con esperienze pluriennali nei principali settori
(chimico, farmaceutico, gomma e materie plastiche, metalmeccanico, autoveicoli, tessile, elettricità ed elettronica, produzione energia, conciario, legno, carta e stampa, commercio, alimentare, trasporti, ristorazione, informazione e formazione, edilizia, estrazione dei minerali, agricoltura, smaltimento rifiuti, Pubblica Amministrazione, istruzione, sanità pubblica ed assistenza sociale), offre ai datori di lavoro un servizio a 360° utile a garantire la perfetta conoscenza delle problematiche, delle soluzioni possibili, dei risvolti sanzionatori legislativi provenienti dalla permanenza delle irregolarità.
Gestisce tutti gli adempimenti amministrativi, l’informazione tempestiva sulle variazioni legislative e tecnologiche, l’adattamento e l’integrazione nel sistema produttivo, sollevando, di fatto, l’imprenditore da molteplici incombenze, tra le quali, il continuo aggiornamento, con risparmi di tempo e di risorse notevoli, fermo restando il suo dovere/potere nelle aree decisionali e di responsabilità.

Igiene ambientale
» emissioni in atmosfera
   • campionamenti ed analisi su acque reflue, potabili e tecniche
   • consulenza per l'espletamento delle pratiche autorizzative
   • progettazione di sistemi di abbattimento

» acqua
   • campionamenti ed analisi delle emissioni industriali e di inceneritori
   • consulenza per l'espletamento delle pratiche autorizzative
   • progettazione di sistemi di trattamento

» rifiuti
   • analisi chimico-fisiche di caratterizzazione
   • consulenza sullo smaltimento e sulla tenuta dei registri di carico-scarico
   • catasto rifiuti (MUD)

» suolo
   • analisi chimico-fisiche per l'individuazione di inquinanti
   • consulenza per gli adempimenti amministrativi

» studio della previsione di impatto acustico ex L.447/95 (attività da iniziare/costruire)
   • misura dell’impatto acustico, ex D.P.C.M. 14 novembre 1997, verso l’esterno dell’attività (valutazione della coerenza
     con la zonizzazione comunale)